Progetto “Una Matita per la Gioia"

Nell’ambito del progetto “Una Matita per la Gioia”, giorno 3 Marzo 2017 alle ore 10,30 il nostro istituto ha accolto in Sala-Teatro una delegazione degli “Amici del Madagascar”.

Un incontro piacevole che si ripete da diversi anni con Padre Luigi e Padre Luca, le suore ed altri rappresentanti dell’Associazione per condividere attraverso le immagini di un video e le loro testimonianze i momenti di vita quotidiana dei bambini del Madagascar: momenti di gioia, di svago, di studio, di convivialità, di accoglienza.

Quest’anno è stata presente Suor Adeline che ci ha coinvolto in un canto e in una danza malgasci e prima di andare via ci ha salutato con una frase particolare che, tradotta nella nostra lingua, vuol dire “Non si può amare se non si è amati” e che ci fa molto riflettere.

La cesta colma di materiale scolastico, accompagnata da letterine e disegni, donata alle suore, ha sottolineato la sensibilità e la generosità degli alunni, dei genitori e di tutto il corpo docente.

A conclusione dell’incontro un caloroso applauso a tutti gli “Amici del Madagascar” con l’augurio che possano realizzare sempre i loro progetti missionari.