Progetti ICARO e BICI SCUOLA 2017 - Incontri con la Polizia Stradale

Giovedì 18 maggio 2017, nell’ambito del progetto “Icaro 2017” gli alunni della classe 1 C della scuola primaria del 7°I.C. “Costanzo” hanno  partecipato alla manifestazione organizzata per le scuole nello storico Largo XXV Luglio. Ad accoglierli il Comandante della Polizia stradale di Siracusa  dott. Capodicasa, il dott. Francesco Giuffrida, Ispettore superiore ed altri agenti della Polizia stradale. Tra fischietti , sirene e palette e attraversando un  percorso simulato con la segnaletica stradale gli alunni hanno potuto conoscere  le buone norme della strada e  scoprire quali sono i tanti dispositivi che, ogni giorno, gli agenti di stato utilizzano nel corso del loro lavoro. L’obiettivo del progetto,promosso dal Ministero dell’Interno in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e  della Ricerca, insieme all’Anas e ad altri partners èresponsabilizzare i piccoli verso una condotta  corretta, consapevole e cosciente e  spingere i giovani alla riflessione ed a una cultura verso la legalità”.

 

Nell'ambito delle iniziative previste per la realizzazione del Progetto Icaro, il Comando della Polizia Stradale, di concerto con l'Ufficio Scolastico X Ambito Territoriale, ha  invitato la nostra scuola a partecipare alle due Mostre Fotografiche: "La polizia che ti aspetti" che sarà allestita al Castello Maniace, Siracusa dall'8 al 20 maggio e "Altra strada non c'è" presso la Sala Caravaggio, Soprintendenza di Siracusa, piazza Duomo dall'8 al 20 maggio. Entrambe le mostre vogliono trasmettere la vicinanza e l'impegno della Polizia nei confronti della cittadinanza raccontando e documentando l'attività delle donne e degli uomini della Polizia Stradale da sempre impegnati nella salvaguardia delle vite umane.

D'intesa con il MIUR, il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, il Dipartimento di Psicologia "Sapienza" Università di Roma, la Fondazione ANIA per la sicurezza stradale, il MO.I.GE. (Movimento Italiano Genitori), ha preso avvio la XVII edizione del Progetto Icaro, una campagna rivolta agli studenti e finalizzata alla promozione e sensibilizzazione della cultura della sicurezza stradale. Quest’anno, l’attività didattica ha avuto  come tema quello della distrazione alla guida ed in particolare quella determinata dal fenomeno del multitasking (compiere più azioni contemporaneamente). Il programma ha previsto la visione di video-tutorial che illustrano comportamenti scorretti e riflessioni sulla prevenzione degli incidenti stradali.

Nell’ambito dei Progetti “Bici a Scuola” e “ICARO Junior”, la Polizia di Stato, Sezione Stradale, partner del progetto, ha organizzato uno spettacolo presso il Cineteatro Vasquez di Siracusa in data 21 marzo per le classi che hanno partecipato al progetto.   

Le classi 4A, 4B, 4C, 5D della Scuola Primaria, che hanno aderito al progetto nazionale Bici scuola, hanno partecipato  presentando un elaborato grafico. L’obiettivo del progetto è stato quello di far conoscere ai giovani il mondo e i valori del Giro d’talia, avvicinarli all’uso della bicicletta, al fairplay, all’educazione ambientale e alimentare, ai temi della sicurezza e dell’educazione stradale.

Nei giorni 15 e 17  marzo 2017 si sono svolti due incontri rivolti agli alunni delle classi III A e III D della Scuola secondaria di I grado.

Nel mese di febbraio, gli  incontri-lezione hanno coinvolto le classi quarte , sez. A-B-C di Scuola primaria e sono stati tenuti dal dott. Francesco Giuffrida, Ispettore superiore della Polizia stradale di Siracusa. Obiettivo prioritario del progetto è stato quello di avvicinare i ragazzi all’uso della bicicletta e della mobilità sostenibile, al rispetto per l’ambiente, ma anche ai temi della sicurezza sulle strade.